BANANA BREAD

Ben ritrovati 🙂

Stasera nuova tipologia di post…….parliamo di RICETTE, ed in particolare di DOLCI..la mia PASSIONE!! 🙂 😀

Premetto che non sono una maga dei fornelli e non amo stare tutto il giorno a spadellare……Amo preparare piatti non troppo elaborati ma gustosi ed ho una passione sfrenata per i Dolci!!! Ebbene sì, nell’eterna lotta tra dolce e salato io scelgo senza ombra di dubbio il primo: potrei tranquillamente rinunciare ad un pasto per mangiare mezza torta o 10 muffin (ovviamente non lo faccio mai…)…………!!!!

Ieri pomeriggio (non potendo uscire a causa della nebbia che qui a Torino non permetteva di vedere a mezzo metro di distanza) volevo preparare un dolce con cui fare colazione e merenda ma non volevo ricadere per l’ennesima volta sulla ciambella bicolore (che adoro!!!) o sulla crostata ai mirtilli (altro mio amore)…..Così mi sono messa a spulciare alcune ricette sul web e alla fine ho deciso di realizzare, per la prima volta, il famoso BANANA BREAD, ricetta made in USA 😉

Ecco la ricetta che ho seguito (ho modificato leggermente qualche dose rispetto all’originale)…..il risultato è stato a dir poco sorprendente..!!!

INGREDIENTI:

  • 2 UOVA
  • 2 o 3 BANANE mature
  • 130 gr ZUCCHERO DI CANNA
  • 220 gr FARINA “00”
  • 50 gr BURRO (ammorbidito)
  • 1/2 cucchiaino di CANNELLA
  • succo di mezzo LIMONE
  • 1/2 cucchiaino di BICARBONATO
  • 1 pizzico di SALE
  • 2 cucchiaini di LIEVITO per dolci
  • 60 gr di GOCCE di CIOCCOLATO (io non le avevo,quindi ho utilizzato una tavoletta di cioccolato e l’ho sbriciolata con il coltello)
  • ZUCCHERO A VELO per guarnire

 

PROCEDIMENTO:

  • in una ciotola sbucciare e schiacciare con una forchetta le banane formando una purea ed aggiungere il succo del mezzo limone
  • a parte (in una ciotola bella capiente) montare lo zucchero ed il burro  ammorbidito fino ad ottenere un composto cremoso
  • aggiungere le uova ed il pizzico di sale
  • a questo punto incorporare la purea di banane e mescolare bene
  • setacciare la farina insieme al lievito e al bicarbonato e aggiungerli al composto
  • unire la cannella e le gocce di cioccolato
  • Versate il composto ottenuto in uno stampo per plumcake…Io ne ho uno in silicone (che trovo comodissimo e pratico in quanto non devo nè imburrarlo nè infarinarlo nè utilizzare carta forno) ma voi potete tranquillamente usare quello che avete in casa 🙂
  • Infornare (forno caldo) a 180° per circa un’ora
  • Lasciare raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo (abbondante suggerirei!!)

BUON APPETITO!!!!

Ecco la foto del risultato finale che ho postato sul mio profilo Instagram…che ne dite??? Avete mai assaggiato questo dolce? Lo avete mai preparato..?? Vi è piaciuto?? Fatemi sapere con un commento 🙂 Questa ricetta è particolarmente utile se si hanno in casa delle banane molto mature….perchè buttarle se possiamo trasformarle in un dolce buonissimo…????!!!! 😀

Al prossimo post….Stay Tuned….!!! Kisses :-*

Ottavia

Annunci